VieTrasporti Web

logo fiaccola                 Facebook  Twitter  Google  YouTube  Pinterest        cookie policy

A+ A A-

Esclusivo: la parola al presidente di Daf Trucks Preston Feight

  • Pubblicato in Magazine

In un’intervista per Vie&Trasporti e per i periodici del Truck of the Year, il Presidente della Casa olandese traccia il bilancio del primo semestre 2017, in termini di volumi di vendita e di quote di mercato, e parla delle previsioni per la seconda parte dell’anno.
Un giro d’orizzonte anche sui piani futuri, sulle nuove tecnologie e sulle prospettive per i veicoli a guida autonoma.

Maggiori particolari sul prossimo numero di Vie&Trasporti.

Leggi tutto...

Esclusivo: parla Preston Feight, Presidente di DAF

  • Pubblicato in News

DAF interna1Ecco un’anticipazione dell’intervista a Preston Feight, presidente di DAF Trucks, che sarà pubblicata integralmente nel prossimo numero di Vie&trasporti.

DAF Trucks sta ottenendo importanti risultati. Dopo il lancio delle nuove serie XF e CF, ora punta ad aumentare la propria quota sul mercato e soprattutto la produzione, in continua e costante crescita. Solo nel 2016 sono stati prodotti 56.494 veicoli. Abbiamo discusso con il suo presidente, l’americano Preston Feight, alcuni punti chiave di questo successo.

Mercato europeo: ci può delineare la posizione di DAF sul mercato negli ultimi anni?

La scorsa annata può essere definita eccellente. Nel 2016, le nostre quote di mercato sono passate da 14,6% al 15,5%. DAF DAF interna2deve questo successo a una forte economia, oltre che a straordinari prodotti e servizi. Tre anni fa abbiamo introdotto il concetto di DAF Transport Efficiency, una filosofia che ha come scopo la riduzione costante dei costi di gestione, abbattendo i consumi di carburante e gli oneri di manutenzione, e allo stesso tempo offrendo il massimo tasso di disponibilità dei veicoli al cliente.

In più, nel 2016, ci sono state una continua crescita del business ricambi del Gruppo Paccar e vendite record di motori, con più di 4.000 unità di MX-11 e MX-13 consegnate a terzi, inclusi primari costruttori di autobus di tutto il mondo.

Investimenti: continuerete a investire?
È uno dei nostri punti di forza, sia di DAF che del Gruppo Paccar. Che il ciclo economico sia discendente o ascendente, investire sempre. Investire è nel nostro DNA. Proprio in questo momento, stiamo finalizzando la costruzione di un nuovo impianto per la verniciatura delle cabine, in cui verranno prodotti abitacoli con finiture superficiali di altissima qualità paragonabili a quelle delle auto di lusso, per un totale di 100 milioni di euro investiti.  

Qual è la vostra visione sul futuro?
La nostra strategia è molto semplice. Se continueremo a crescere ci ritroveremo in cima al mercato. E questo lo possiamo affermare guardando i dati di produzione dell’anno scorso, numeri che non si vedevano dal 2008. E la produzione è in continuo aumento. Alla fine dell’estate, la produzione di CF e XF arriverà a DAF interna3216 camion al giorno. E forse possiamo anche alzare il livello. La domanda di truck è forte, il trasporto merci si muove, il prezzo del gasolio sta scendendo e il sentiment economico degli operatoro è positivo, per non parlare dei pedaggi autostradali sulla rete tedesca che sono arrivati a numeri record. L’anno scorso, il mercato europeo dei truck pesanti oltre le 16 ton era di circa 300.000 unità. Pensiamo che nel 2017 il mercato sarà ancora sostenuto, con un range previsto di immatricolazioni compreso tra 290.000 a 310.000 unità a livello europeo.

Leggi tutto...

Esclusivo: uno Yankee sulle strade dell’Olanda

  • Pubblicato in Magazine

Come si guida un musone americano 6x4, così diverso da un truck europeo a cabina avanzata? Peterbilt Interna

Ve lo dice nel prossimo numero (agosto/settembre) Vie&Trasporti, che è salito a bordo di un Peterbilt, storico marchio, insieme a Kenworth e a Daf del gruppo Paccar, sulle strade dell’Olanda.

Passo extralungo, cabina in alluminio, motore Daf Mx 13, cambio automatico Allison a 6 rapporti, kit aerodinamico per ridurre la resistenza e un semirimorchio europeo a tre assi, fanno del Peterbilt 579 un camion unico da guidare.

Leggi tutto...

Vie&Trasporti a bordo dei nuovi Xf e Cf di Daf

  • Pubblicato in News

Fanno il pieno di tecnologia i nuovi pesanti stradali delle serie Xf e Cf del costruttore olandese, che entreranno ufficialmente in produzione il 19 giugno. DAF interna

Grazie alla catena cinematica totalmente rinnovata, ai miglioramenti aerodinamici della cabina, ai software di controllo avanzati del propulsore e del cambio automatizzato Zf Traxon e alla riduzione della tara di 100 chili, la nuova generazione promette risparmi di gasolio fino al 7 per cento, con intervalli di manutenzione che toccano i 200mila chilometri.

Maggiori dettagli sul prossimo numero di Vie&Trasporti

Leggi tutto...

Esclusivo: intervista a Harrie Schippers presidente di Daf

  • Pubblicato in News

In un’intervista esclusiva per Vie&Trasporti e per le riviste del Truck of the Year, il presidente di Daf Trucks parla dei successi di vendita del 2015, un anno in cui la casa olandese ha prodotto oltre 41.000 camion raggiungendo una quota di mercato del 14,6 per cento a livello europeo nel segmento dei pesanti, e delle prospettive per quest’anno.

Maggiori particolari sul numero di marzo di Vie&Trasporti

Leggi tutto...

Un investimento sul futuro per Daf

  • Pubblicato in News

DAF è pronta a investire 100 milioni di euro, corrispondenti a circa il cinquanta per cento di crescita della capacità di produzione della fabbrica, in un reparto verniciatura completamente nuovo e all'avanguardia per la fabbrica di cabine di Westerlo, Belgio. Una volta completato sarà il reparto verniciatura per cabine di veicoli più moderno del mondo. Il produttore di veicoli olandese ha annunciato l'iniziativa oggi durante la visita di Philippe Muyters, il ministro belga del lavoro, dell'economia, dell'innovazione e dello sport. Le prime cabine usciranno dal nuovo e grande reparto verniciatura, che occupa una superficie di 25.000 m2, nella prima metà del 2017. Il nuovo reparto verniciatura ha una lunghezza di 144 metri, una larghezza di 58 metri e un'altezza di 26 metri ed è distribuito su tre piani. Nel suo genere è il reparto più moderno del mondo, grazie ai partner Dürr ed Eisenmann, entrambi leader nel settore dei reparti verniciatura per automobilistico. DAF ha aperto la fabbrica di Westerlo nel 1966, nella quale, oltre alle cabine, produce i propri assali dall'inizio degli anni '70. L'attuale forza lavoro di 2150 persone, produce circa 500 assali e 200 cabine al giorno per la categoria di veicoli medi prodotti nelle fabbriche di Eindhoven e Leyland (Regno Unito). Eisenmann produce attrezzature per la verniciatura a spruzzo (impianti di verniciatura a spruzzo, forni e sistemi di trasporto), mentre Dürr è responsabile delle attrezzature di verniciatura. Tra le altre cose, il risultato desiderato sarà ottenuto anche grazie all'uso di ultramoderni robot di verniciatura che utilizzano i cosiddetti "applicatori per polverizzazione". Essi ruotano a velocità fino a 50.000 giri/min e consentono di ottenere la massima qualità ed efficienza e, contemporaneamente, un consumo di vernici e solventi ridotto. Nei prossimi anni DAF prevede che la domanda di veicoli in Europa continuerà a crescere e mira a espandere la sua quota di mercato nella categoria dei veicoli pesanti raggiungendo il 20% dall'attuale 14,8%. Inoltre, DAF vorrebbe espandere il suo successo oltre i confini europei. L'investimento previsto. Oltre alla qualità e all'efficienza, la riduzione dell'impatto ambientale è stata un punto fondamentale nell'ambito del progetto del nuovo reparto verniciatura di DAF. A tale scopo, sono state implementate molte soluzioni innovative, tra le quali un metodo speciale per ridurre e catturare l'inevitabile "dispersione di vernice" in fase di spruzzatura. I robot di verniciatura ultramoderni potranno seguire molto da vicino e con la massima precisione il profilo della cabina, con conseguente risparmio di vernice. DAF sta investendo anche nelle più recenti tecnologie di depurazione dell'aria che fuoriesce dalla cabina di verniciatura e dai forni. L'aria viene condensata in modo tale da contenere una quantità relativamente grande di solventi che bruciano automaticamente a una temperatura di circa 700-800 gradi, senza dover aggiungere gas. Inoltre, la combustione produce energia sufficiente per riscaldare i bagni di trattamento termici. La nuova soluzione non significa soltanto un minor consumo di energia; oltre alle emissioni di CO2 molto limitate, dalla canna fumaria esce soltanto vapore acqueo pulito.

www.daftrucks.it

Leggi tutto...

L’armata russa

  • Pubblicato in News

Monopoly, una delle più grandi aziende russe specializzate nel trasporto di prodotti alimentari, acquisirà 700 nuovi camion Daf XF per espandere la propria flotta. L’ordine è stato firmato in occasione del salone Iaa di Hannover da Ilya Dmitriev e Maxim Onyfrienko, direttori di Monopoly, Marcel Verbeeten, direttore generale della concessionaria Daf Terra Truck, e da Ron Bonsen, membro del board management Daf e responsabile marketing & sales. La consegna dei veicoli avverrà tra il 2014 e il 2015.
“Abbiamo scelto Daf dopo aver monitorato le prestazioni dei camion; l’affidabilità, la qualità, l’efficienza dei consumi e i bassi costi di gestione hanno provato la loro leadership nel settore”, ha dichiarato Ilya Dmitriev dopo la firma del contratto. “Essendo professionisti nel settore della logistica conosciamo le aspettative dei nostri clienti sui tempi di consegna. Perciò necessitiamo di massima affidabilità e operatività dei mezzi che utilizziamo. Per questo motivo abbiamo scelto Daf come nostro partner”.

Leggi tutto...

L’ultra silenzioso

  • Pubblicato in News

In occasione del salone IAA 2014, DAF presenterà il modello ultra silenzioso CF Silent Euro 6, pensato per applicazioni di distribuzione serale e notturna. Quando il CF Silent viene impostato sulla modalità “silenziosa”, il livello di rumorosità non supera 72 dB(A) e questo significa che il veicolo è conforme alle condizioni per la certificazione “Quiet Truck” (veicolo silenzioso), peculiarità che consente il carico e lo scarico di merci in aree in cui si applicano restrizioni di rumore nelle ore serali, notturne o mattutine. Il nuovo DAF CF Silent è equipaggiato con motore PACCAR MX-11 Euro 6 da 10,8 litri e sarà disponibile con potenze comprese tra 210 kW/286 Cv e 320 kW/435 Cv.
 
È presente uno speciale pulsante “Silent” sul cruscotto: se premuto, il software del motore passa a un programma che ne limita la coppia e il regime. I cambi marcia avvengono a regimi del motore inferiori. Anche l'innovativo rivestimento del cambio contribuisce alla riduzione del rumore. DAF metterà a disposizione sul mercato il modello CF ultra silenzioso per applicazioni di distribuzione all'inizio del 2015 come trattore 4x2, con Day Cab, Sleeper Cab e Space Cab opzionali, oltre a un'ampia gamma di passi. Successivamente saranno disponibili diverse configurazioni per gli assali.

Leggi tutto...

La milionesima è una space cab

  • Pubblicato in News

Un milione di cabine. Questo l’importante traguardo raggiunto da DAF Vlaanderen che, con sede a Oevel (Belgio), è specializzata nella produzione di assali e cabine.
Il DAF XF con la milionesima cabina, modello Space Cab, è stato consegnato simbolicamente a Louis De Wael, managing director di Vervoer Van Dievel, azienda belga situata a Mechelen.
Lo stabilimento DAF Vlaanderen, inaugurato nel 1966, produce circa 180 cabine al giorno, destinate alle popolari serie DAF CF-XF per il trasporto medio-pesante: negli ultimi 10 anni DAF ha investito circa mezzo miliardo di euro in questa sede e, in vista dell’introduzione delle nuove generazioni Euro 6, gran parte del processo produttivo è stato totalmente automatizzato. È stata anche creata una nuova area per il montaggio del tetto della Super Space Cab, la cabina più spaziosa di DAF.
“La pietra miliare di un milione di cabine prodotte è uno splendido riconoscimento ai dipendenti di DAF Vlaanderen”, ha commentato Harrie Schippers, presidente di DAF Trucks N.V. “Anche grazie ai loro sforzi e alla loro dedizione, siamo in grado di fornire cabine leader nel mercato in termini di spazio, comfort e finiture. Elementi essenziali che assicurano un elevato comfort per l’autista, motivo per il quale i veicoli DAF sono conosciuti”.
Con una flotta di oltre 100 veicoli, Vervoer Van Dievel è attiva da 75 anni in trasporti e servizi di logistica correlati in un raggio di 500 km attorno a Bruxelles. “Oltre all’affidabilità e bassi costi di gestione, l’elevato comfort è un importante motivo per scegliere DAF”, ha dichiarato Louis De Wael. “I nostri autisti sono spesso sulla strada per periodi lunghi, per cui è essenziale avere un ambiente di lavoro ideale, con molto spazio e un letto comodo per riposare. Inoltre, la cabina dell’XF offre un’eccellente visibilità, importante per la sicurezza; poiché la sostenibilità è uno dei nostri valori fondamentali, è logico per noi investire nella ultime tecnologie Euro 6 al fine di ottenere le più basse emissioni possibili”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente