VieTrasporti Web

logo fiaccola                 Facebook  Twitter  Google  YouTube  Pinterest        cookie policy

A+ A A-

Aperte le iscrizioni per Vista World Championship

  • Pubblicato in News

Sono aperte le iscrizioni per Vista (Volvo International Service Training Awards), la competizione mondiale per il personale addetto all’assistenza della rete di concessionari Volvo Trucks e Volvo Buses. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 30 novembre.

Si prevede la partecipazione di oltre 18.000 addetti all’assistenza che lavoreranno divisi in circa 4.500 squadre. Il tema? 'La performance è tutto', scelto da Volvo per sottolineare l’importanza di offrire sempre le prestazioni migliori.

Per qualificarsi le squadre dovranno superare due selezioni in cui sono previste domande teoriche e tecniche. Passati questi step, ad aprile del prossimo anno, i tecnici dell’assistenza Volvo selezionati affronteranno le semifinali a Göteborg (Svezia), dove gareggeranno per un periodo di tre settimane.

La finale mondiale di Vista si svolgerà a Curitiba a giugno del 2018.

Date:
Prima parte teorica    dal 7 al 30 novembre 2017
Seconda parte teorica    dal 30 gennaio al 20 febbraio 2018
Semifinali (Göteborg, Svezia)    dal 9 al 27 aprile 2018
Finale (Curitiba, Brasile)    dal 25 al 29 giugno 2018

Leggi tutto...

Esclusivo: in Brasile sul primo VM a guida autonoma Volvo Trucks

  • Pubblicato in News

Lavora in una piantagione di canna da zucchero, nello Stato brasiliano del Paranà, il primo camion a guida autonoma realizzato dalla Casa svedese per il mercato sudamericano.

Il veicolo in configurazione 6x4, che appartiene alla gamma VM commercializzata in America Latina, è stato sviluppato presso gli stabilimenti di Volvo Trucks di Curitiba. Sfrutta VolvoBrazil internale tecnologie avanzate messe a punto dal gruppo svedese per le applicazioni sui mezzi industriali, sugli autobus e sulle macchine movimento terra.

I sistemi Gps, i giroscopi, lo sterzo servoassistito a regolazione elettronica (VDS) e le mappe digitalizzate della piantagione memorizzate sul computer di bordo permettono un controllo molto accurato della dinamica marcia del VM, con una precisione dell’ordine di 2,5 centimetri rispetto al percorso ottimale. Grazie a questa caratteristica, durante la raccolta della canna da zucchero non vengono danneggiate le piantine adiacenti al tracciato seguito dal camion, il che determina un incremento del 4 per cento della produttività

Maggiori particolari sul prossimo numero di Vie&Trasporti.

Leggi tutto...

Il cantiere secondo Volvo Trucks

  • Pubblicato in News

La casa svedese presenta una raffica di novità per il comparto cantieristico, per gli impieghi gravosi off-road e per il traino dei carichi eccezionali. L’innovazione di maggior rilievo – disponibile in Italia da giugno – è il cambio automatizzato I-Shift con due primini per migliorare la guidabilità e la capacità di spunto in salita sia delle combinazioni ultra-pesanti, sia dei mezzi d’opera.

Le altre soluzioni per il cantiere riguardano la disponibilità del sistema di sterzatura dinamica per i veicoli 8x2 e 8x4, la trazione integrale a inserimento automatico e il dispositivo di sollevamento dell’asse in tandem.

Cliccando qui potrete vedere la foto gallery, mentre troverete maggiori particolari sul numero di luglio di Vie&Trasporti.

Leggi tutto...

Sfida di “peso” per Volvo Trucks

  • Pubblicato in News

Qualche giorno fa Volvo Trucks ha presentato il nuovo I-Shift con primini, caratterizzati da rapporti che consentono di partire e viaggiare con una massa totale massima fino a 325 tonnellate, un risultato unico per un camion prodotto in serie. Ma quanto peso può gestire veramente il cambio? Il prossimo test di forza ideato da Volvo Trucks svelerà la verità. Sarà un'impresa in cui saranno coinvolti Magnus Samuelsson, ex-vincitore della competizione World's Strongest Man, e Brian Weatherley, giornalista esperto in veicoli pesanti.

Nella sfida, che si svolgerà nel porto di Göteborg, il camion dovrà trainare un pesantissimo treno merci. Il video dell'impresa in squadra di Magnus Samuelsson e I-Shift con primini sarà lanciato il 12 aprile sul canale YouTube di Volvo Trucks.

Per ora, eccovi un breve profilo dell’I-Shift con primini:  VolvoTrucks interna

•          I-Shift con primini rappresenta un'ulteriore evoluzione di I-Shift, il cambio automatico di Volvo Trucks

•          La nuova versione di I-Shift è stata sviluppata appositamente per offrire un'eccezionale trazione in partenza e per gestire la marcia a bassissime velocità

•          I-Shift con primini consente di procedere ad appena 0,5-2 km/h e di partire da fermo con un carico di 325 tonnellate

•          Il cambio è disponibile in trasmissione diretta oppure in overdrive, con uno o due primini. È anche possibile scegliere due primini aggiuntivi per la retromarcia

•          I primini vengono aggiunti a un normale cambio I-Shift. Per gestire i pesanti carichi previsti, diversi componenti sono realizzati in materiali ad alta resistenza, e il cambio è più lungo di 12 cm rispetto a una normale unità I-Shift

•          I-Shift con primini è disponibile per motori Volvo Trucks da 13 e 16 litri sui modelli Volvo FM, Volvo FMX, Volvo FH e Volvo FH16

Leggi tutto...

Svedese sempre in trazione

  • Pubblicato in Magazine

Volvo Fh 540 I-Shift Dual Clutch Euro 6 - Media oraria elevata, consumi di gasolio contenuti, ma dispendi di urea all'8,6 per cento per il 540 Cv con cabina Globetrotter Xl della Casa di Göteborg. Equipaggiato con il cambio I-Shift a doppia frizione e col software predittivo I-See di seconda generazione.

Leggi l'articolo completo sul numero di Vie e Trasporti di luglio 2015!

Leggi tutto...

Volvo Trucks featuring Mapei

  • Pubblicato in News

Volvo Trucks in un video musicale? Ebbene sì, ecco la nuova, originale trovata di marketing dell’azienda. L’artista che canta nel videoclip, diretto da Liza Minou, si chiama Mapei; ma il vero protagonista è un camion Volvo carico di oggetti di scena, guidato da uno dei migliori autisti del mondo, Jens Karlsson, che opera da 28 anni nel settore ed è uno degli autisti di precisione nelle pubblicità di Volvo Trucks “The Epic Split" e "The Ballerina Stunt". Il video con Mapei sarà parte della serie televisiva "Reality Road", con cui Volvo Trucks intende mostrare a un pubblico più ampio possibile la validità della sua offerta di servizi, necessaria per consentire a un camion di essere operativo su strada.VolvoTrucks interna reality
Mapei, che interpreta "Million Ways to Live", viene assistita Karlsson, che ha il compito di guidare il camion “per garantire che il viaggio si svolga nel modo più sicuro possibile, ma anche dimostrare cosa significa lavorare come autista di veicoli pesanti”. Nonostante sia abituato alle telecamere, Karlsson questa volta non si è limitato a guidare, ma ha anche dovuto spiegare in cosa consiste il suo mestiere: una nuova sfida che si è rivelato pronto a cogliere. Durante la serie "Reality Road", Mapei si esibirà anche con artisti di drag show su un traghetto per la Polonia, improvviserà un concerto alla periferia di Parigi e accompagnerà un’acrobazia su due ruote a Berlino. Il tutto, per un totale di otto episodi. Curiosi di dare un’occhiata? I primi tre clip e il trailer della serie tv sono già presenti sul canale You Tube di Volvo Trucks!

www.youtube.com/user/VolvoTrucks

Leggi tutto...

Prevenire è meglio che curare

  • Pubblicato in News

Volvo Trucks ha ultimato uno studio innovativo per le aziende di trasporti: il numero di fermi imprevisti per i camion può essere ridotto dell'80% se i veicoli si connettono online, in tempo reale, con le officine di assistenza. Si  tratterebbe di una completa innovazione, basata sul concetto di manutenzione preventiva, che a lungo termine potrebbe del tutto spazzare via qualsiasi possibilità di fermo imprevisto. Per un'azienda di trasporti, ciò significherebbe superare uno dei maggiori problemi che la riguardano: basta disagi per il conducente, risparmio di costi, più profitti e, soprattutto, nessun danno alla reputazione del cliente.
L’ indagine di Volvo Trucks è stata condotta su 3.500 veicoli Volvo in un periodo di cinque anni. L'azienda ha eseguito simulazioni avanzate generando una serie di possibili situazioni di assistenza, per analizzare come, quando e perché i camion subiscono fermi imprevisti, allo scopo di poterli evitare. Dallo studio è quindi emerso che, monitorando l'utilizzo del camion e lo stato attuale dei suoi diversi componenti chiave, è possibile pianificare ad hoc la manutenzione. VTS internawAd esempio, un tecnico dell'assistenza può programmare la manutenzione in largo anticipo allo scopo di evitare un possibile guasto, oppure ordinare in tempo i ricambi, grazie all'osservazione dell'esatto utilizzo del camion. O ancora posticipare un intervento di assistenza già programmato, se si rende conto che i diversi componenti del veicolo subiscono un'usura minore del previsto. Siamo solo agli albori, ma la manutenzione preventiva promette bene.

www.volvotrucks.com

Leggi tutto...

Addio impantanamento con Volvo Trucks

  • Pubblicato in News

Volvo Trucks ancora una volta non si smentisce: è il primo costruttore di veicoli pesanti al mondo ad aver dotato truck per la cantieristica della trazione integrale ad attivazione automatica. Ecco i tre punti di forza della funzione “Controllo automatico della trazione”:
1.    Trazione attivata sull'asse anteriore se le ruote posteriori perdono aderenza su terreni soffici a rischio impantanamento, solo nel momento in cui è strettamente necessario.VolvoTrucks interna1
2.    Software connesso ai sensori di velocità delle ruote, per trasferire in mezzo secondo la trazione alle ruote anteriori, evitando che il veicolo perda velocità o potenza.

3.    Manovrabilità ottimale per evitare arresti imprevisti su terreni dissestati: con il “Controllo automatico della trazione”, la presa degli pneumatici anteriori si concentra sulla sterzata fino a quando la situazione è critica.VolvoTrucks interna2

E in più, la funzione "Controllo automatico della trazione" sull’asse anteriore del truck permette di ridurre i consumi di carburante e il grado di usura della catena cinematica e degli pneumatici. Insomma, un vero alleato in tutte le sfide quotidiane.

Leggi tutto...

Nel grande freddo

  • Pubblicato in Magazine

A bordo di un Volvo Fh 16-750 da 76 ton. Una giornata di lavoro su una combinazione a nove assi per il trasporto dei tronchi nelle foreste della Finlandia.
Gelo, neve soffice e strade impossibili fra i pini artici non fermano il gigante di 24 metri con motore da 750 cavalli

Leggi l'articolo completo sul numero di Vie e Trasporti di aprile 2015!

Leggi tutto...

Paraurti heavy per Volvo FH

  • Pubblicato in News

Volvo Trucks introduce un nuovo paraurti per applicazioni impegnative per la gamma Fh. La parte anteriore rinforzata rende il veicolo ancora più adatto ad affrontare strade dissestate, come nel caso della cantieristica e del trasporto di legname.
Il nuovo paraurti è basato sullo stesso concetto di progettazione della parte anteriore del cavacantiere Volvo Fmx: gli angoli e la piastra sono realizzati in acciaio da tre millimetri; nel design è integrato un gradino fisso situato sopra la piastra in acciaio. Volvo interna
La posizione elevata del paraurti contribuisce a migliorare l'angolo di attacco, che è di oltre 20 gradi sui veicoli con telaio extra alto per i cantieri, introdotto anche nel Volvo Fh nel 2014. Un occhione di traino dotato realizzato in ghisa, dotato di certificazione e progettato per gestire pesi di 36 tonnellate, è disponibile come predisposizione di fabbrica opzionale.
Da segnalare anche che il paraurti è stato esteso di 132 millimetri in avanti, in modo da assorbire i primi impatti nelle condizioni operative più difficili e proteggere così altre parti essenziali, come i fari.
Il nuovo paraurti per applicazioni impegnative, disponibile per i Volvo Fh e i Volvo Fh16, sarà presentato per la prima volta al pubblico durante la fiera Intermat, che si svolgerà a Parigi dal 20 al 25 aprile. 

Clicca qui per vedere il video dell’FH vestito di nuovo!

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente